.
Annunci online

  circolo2dicembre [ circolo della libertà Pistoia ]
         

E'nato a Pistoia il Circolo della Libertà "2 Dicembre". Abbiamo scelto quella data perché il 2 dicembre dello scorso anno 2 milioni di cittadini, ordinatamente, hanno raggiunto la capitale e, compostamente, si sono incontrati in nome di valori comuni. A nostro parere i Circoli della Libertà hanno ragione di esistere in quanto casa comune di tutte quelle persone che non si riconoscono nell'obsoleta sinistra italiana ma sono coscienti dell'immenso valore della nostra nazione, della grandezza delle nostre tradizioni e dell'importanza del lavoro e del merito. Il popolo del 2 dicembre è il nostro popolo, è fatto di gente che non ha bisogno di urlare la propria indignazione, è il popolo del buonsenso e dell'impegno, della modernità e della solidarietà. E' un popolo per il quale la politica deve stare a sostegno della società civile e non viceversa. Il nostro impegno sarà finalizzato alla soluzione dei problemi locali che sono operativamente più affrontabili ma non mancherà l'attenzione affinché importanti presidi a livello nazionale siano garantiti, ci riferiamo ad una migliore rappresentatività attraverso la possibilità di scelta dei candidati ed alla modernizzazione e implementazione dei nostri metodi di formazione e di ricerca per garantire competitività al sistema Italia oggi gravemente arretrato. Ci auguriamo per il 2007 un 2 dicembre ancora più partecipato. x contattarci: circolo2dicembre@gmail.com


25 novembre 2008

tutti invitati!

Lunedì 1 Dicembre 2008

Casa delle Culture

LA CIVETTA”

Quarrata - via B. da Montemagno ore 21






TOSSICODIPENDENZA:


VUOTO ESISTENZIALE        O

PERCORSO DI LIBERTA’ ?


Partecipano:

Libero Palombo

Comunità di Recupero “Gruppo Valdinievole”

Claudia Sterzi

Presidente Radicali Antiproibizionisti Firenze

Comunità “Nuovi Orizzonti” Pistoia

CEIS Pistoia


Moderatore


Dott. Gianluca Fantacci

Presidente Circolo della Libertà


alla fine scegliete di marcire, di tirare le cuoia in uno squallido ospizio ridotti a motivo di imbarazzo per gli stronzetti viziati ed egoisti che avete figliato per rimpiazzarvi, scegliete un futuro, scegliete la vita. Ma perché dovrei fare una cosa così? Io ho scelto di non scegliere la vita, ho scelto qualcos’altro, le ragioni? Non ci sono ragioni, chi ha bisogno di ragioni quando ha l’eroina? …

La gente pensa che si tratti di miseria, disperazione, morte; merdate del genere che pure non vanno ignorate. Quello che la gente dimentica è quanto sia piacevole … se no noi non lo faremmo !!!


dal film Trainspotting




permalink | inviato da circolo2dicembre il 25/11/2008 alle 9:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


sfoglia     ottobre        dicembre
 


Vota Berlusconi Popolo della Libertà






Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom